Privacy

Ai sensi e per gli effetti dell’articolo 13 e dell’articolo 14 del Regolamento (UE) n. 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali Dati (Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati, di seguito, anche, “Regolamento” o “GDPR”) e che abroga la Direttiva 95/46/CE, La
informiamo che i Dati Personali da Lei volontariamente messi a disposizione di Caffè La Crepa SNC saranno oggetto di trattamento nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei Dati Personali e, comunque, dei principi di riservatezza cui è ispirata l’attività della Società.

Informativa sulla privacy

Ai sensi della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, Caffè La Crepa SNC, con sede in Isola Dovarese(CR), piazza Matteotti n.13, in qualità di “Titolare”del trattamento, è tenuta a fornire alcune informazioni riguardanti l’ utilizzo dei dati personali.

1. Fonte dei dati personali

I dati in possesso sono raccolti direttamente presso la clientela e su esplicito consenso, ovvero presso terzi.

1.a Categorie di dati personali

“Caffè La Crepa SNC” tratterà i seguenti Dati Personali forniti dall’interessato al momento della prenotazione o dell’iscrizione alla newsletter dopo aver fornito l’apposito consenso:

  • Dati anagrafici (quali: nome, cognome)
  • email personale e/o  email aziendale
  • telefono mobile e/o telefono fisso
  • indirizzo (solo SHOP ON LINE)

2. Finalità del trattamento cui sono destinati i dati

I dati personali sono trattati nell’ambito della normale attività e secondo le seguenti finalità :

  • strumentali: finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la clientela (es. acquisizione di informazioni preliminari alla conclusione di un contratto, esecuzione di operazioni sulla base degli obblighi derivanti dal contratto concluso con la clientela, etc.).
  • Cobbligatorie: finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria nonchè da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge e da organi di vigilanza e controllo.
  • funzionali: finalità funzionali all’attività dell’azienda per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o no il consenso. Rientrano in questa categoria le seguenti attività : -rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dall’ azienda, eseguita direttamente ovvero attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, etc.; – marketing (newsletter), promozione e vendita di prodotti e servizi dell’azienda o di società terze effettuate attraverso lettere, telefono, materiale pubblicitario, sistemi automatizzati di comunicazione, etc.; – indagini di mercato. Il conferimento dei dati necessari a tali finalità non è obbligatorio ed il loro trattamento richiede il consenso dell’interessato. Finalità funzionali all’attività della banca per le quali l’interessato ha facoltà di manifestare o meno il consenso. Rientrano in questa categoria le seguenti attività : società di rilevazione del grado di soddisfazione della clientela sulla qualità dei servizi resi e sull’attività svolta dalla banca, eseguita direttamente ovvero attraverso l’opera di società specializzate mediante interviste personali o telefoniche, questionari, etc.; indagini di mercato.

3. Modalità del trattamento cui sono destinati i dati

In relazione alle indicate finalità , il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti cartacei, manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. In ogni caso la protezione è assicurata anche quando vengono attivati canali informativi innovativi quali, ad esempio, social network, chat etc.

4. Dati sensibili
Può accadere, inoltre, che in relazione a specifiche operazioni o servizi richiesti dal cliente, si venga in possesso di dati che la legge definisce come “sensibili” (dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonchè i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale). Per il loro trattamento la legge richiede una specifica manifestazione di consenso, che troverà nel modulo allegato.

5. Diritti dell’interessato
Informiamo, infine, che la normativa in materia di protezione dei dati personali conferisce all’ interessato l’esercizio di specifici diritti. In particolare, l’interessato può ottenere:
la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
l’ indicazione dell’origine dei dati personali, delle finalità e modalità del trattamento nonchè della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
l’ indicazione degli estremi identificativi del titolare e dei responsabili nonchè dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza;
l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati, nonchè la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati, nonchè la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge.
L’ interessato ha diritto di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta, nonchè al trattamento di dati personali a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Subscribe or Unsubscribe